Reina Camponotus ligniperdus (La Mas Grande)

Regina Camponotus ligniperdus (La Più Grande)

Esaurito
0,00 €

La regina arriva in una provetta con le sue prime uova. È importante, una volta arrivata a casa nostra, aggiungere una micro goccia di acqua...

Viene spedita SOLO 1 colonia o regina e SOLO una specie, per ordine o formicaio, dunque, per favore, scegli correttamente quale desideri. Non facciamo pagare per le formiche, SONO GRATUITE, è necessario pagare soltanto le spese di spedizione. 

È essenziale avere delle conoscenze preliminari, prima di avere delle formiche. Per questo noi raccomandiamo, in particolare, il libro Criar Hormigas de Raul Martinez.(clicca qui)

 

Attenzione: Viene spedita SOLO 1 colonia o regina e SOLO una specie, per ordine o formicaio, dunque, per favore, scegli correttamente quale desideri. Non facciamo pagare per le formiche, SONO GRATUITE, è necessario pagare soltanto le spese di spedizione. 

 

Difficoltà di allevamento: Media

Istruzioni per l'allevamento della Regina Camponotus ligniperdus:

La regina arriva in una provetta con le sue prime uova. È importante, una volta arrivata a casa nostra, aggiungere una micro goccia di acqua con zucchero o miele, molto diluita, per evitare allagamenti. Possiamo utilizzare anche composti di base, proteine o vitamine, per aiutarla a recuperare le sue energie dopo il viaggio e ottenere una buona deposizione di uova.

Approssimativamente necessitano tra i 30 e 45 giorni per passare da uovo a formica, tutto dipende dalla temperatura, che dovrà essere mantenuta tra i 18ºC e i 28ºC.

Come tutte le Camponotus le loro larve filano bozzoli e utilizzano, per questo, altre larve, bozzoli o uova come punto di appoggio affinché le larve possano filare. Pertanto di solito non hanno bisogno di sabbia per filare, ma dobbiamo stare attenti se le larve dovessero averne bisogno.

Quando nascono le prime operaie (nurses), non sono formiche del tutto complete. Il loro sviluppo è stato accelerato dalla regina, perciò non hanno le dimensioni di normali operaie e sono anche più fragili, con maggiore rischio di contrarre malattie, e hanno una vita più breve. È un momento critico, poiché la regina non ha le forze per allevare un'altra generazione di formiche. Se loro muoiono, anche la regina muore. Pertanto, dobbiamo stare estremamente attenti che non manchi né l'umidità, né il cibo, anche se non dobbiamo esagerare con quest'ultimo per evitare che i resti marciscano e portino funghi e malattie.

Nel momento in cui la regina avrà le sue nurses e vedremo che non sarà più possibile dar loro il cibo dentro la provetta senza che scappino, sapremo che sarà il momento giusto per il loro trasloco in un nuovo formicaio. Si raccomandano formicai di sabbia, affinché possano realizzare le loro gallerie secondo le loro necessità, dato che, per le loro grandi dimensioni, hanno bisogno di gallerie abbastanza larghe.

 

Dimensione:

  • Regina: 16-19 mm
Anthouse
Nuovo prodotto

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri

Utilizziamo cookie propri e di terze parti per migliorare i nostri servizi e mostrarti pubblicità relativa alle tue preferenze analizzando le tue abitudini di navigazione. Se continui a navigare, consideriamo che accetti il suo utilizzo. Puoi modificare le impostazioni o ottenere maggiori informazioni qui. Ulteriori informazioni